13-14 giugno 2014: Escursione "Verso il sole"

Il 13 e 14 giugno 2014 l‘Ökoinstitut Südtirol/Alto Adige ha organizzato, nell’ambito del progetto Interreg Comuni A++, due giornate dedicate all’efficienza energetica per i Comuni del Land Tirolo. Il progetto Comuni A++ mira, fra le altre cose, allo scambio di esperienze e buone pratiche nel campo dell’efficienza energetica, reso possibile grazie all’organizzazione di diversi eventi ed escursioni. Nello specifico, l’escursione del 13 e 14 giugno è iniziata con la visita alla centrale idroelettrica di Malles, dove il dott. Walter Götsch ha spiegato la storia e il funzionamento della centrale elettrica a una quindicina di amministratori provenienti dal Land Tirolo. La presentazione è poi proseguita nel Comune di Malles, dove il sindaco Ulrich Veith ha presentato le diverse attività svolte dal comune, come l’introduzione di un sistema di contabilità energetica e il progetto Car Sharing. La visita è poi proseguita nel Comune di Naturno, dove i partecipanti hanno potuto visitare la stazione della funivia con il tetto fotovoltaico. In seguito, i partecipanti hanno potuto comprendere come viene realizzata la raccolta dei rifiuti in Alto Adige e nello specifico come l’umido venga trattato per fornire nuova energia. Il dott. Martino Sacchini ha infatti spiegato egregiamente il processo di smaltimento dell’umido e la sua trasformazione in energia pulita.

La seconda giornata ha visto come protagonista la Città di Bolzano, durante la quale la dott.sa Brunella Franchini dell’Ufficio Mobilità del Comune Bolzano ha presentato i diversi progetti di mobilità ciclabile e l’evoluzione storica delle piste ciclabili nella città. Gli ospiti tirolesi sono stati poi accompagnati dai collaboratori dell’Ökoinstitut Südtirol/ Alto Adige a visionare con i loro occhi le diverse infrastrutture, segnaletiche e campagne realizzate dal comune negli ultimi anni. La soddisfazione dei partecipanti, commenta la coordinatrice dott.sa Sara Giona, era ben visibile dal loro interesse per le tematiche trattate e dalle numerose domande effettuate alle guide durante l’escursione.


 

 

1-18 maggio 2014: L´Alto Adige festeggia le Giornate del Sole

Quest´anno per la prima volta in Alto Adige sono state festeggiate le Giornate del Sole. organizzato e coordinato dall´Ökoinstitut Südtirol/Alto Adige nell´ambito del progetto Interreg Via Italia – Austria “COME: la via per l´efficienza energetica nei comuni”. I tre comuni di Malles, Lagundo e Lana, in collaborazione con l´Ökoinstitut Südtirol/Alto Adige, hanno organizzato una giornata informativa nel proprio comune sull´energia solare. A Lagundo e Lana è stato allestito uno stand informativo nel quale sono state predisposte diverse attività per adulti e bambini. Presso lo stand era presente un consulente energetico qualificato dell`Energy Forum Alto Adige (AFB) a disposizione di chiunque volesse ricevere gratuitamente maggiori informazioni riguardo al risparmio energetico (con focus sulle potenzialità dell´energia solare e sul settore delle costruzioni). Sia i “grandi” che i “piccini” hanno potuto sperimentare l´utilizzo dell´energia e soprattutto dell’energia solare con tutti i cinque sensi. Per esempio, attraverso l´esperimento della barchetta a vapore è stato possibile udire il rilascio di energia prodotta, oppure, è stato possibile vedere l’energia solare tramite le scattanti auto solari e grilli vibranti. Inoltre, grazie all´utilizzo di un fornello solare, è stato possibile preparare per i passanti un tè caldo e gustose crepes. Il Comune di Malles ha organizzato nella zona pedonale una vera e propria festa di paese per tutte le generazioni durante la Giornata del Sole e in aggiunta ai sopra menzionati stand ha organizzato diverse attività. Sono state, infatti, messe a disposizione per essere provate una serie di biciclette elettriche della Sport Tenne e un’auto elettrica della ditta Bimobil Merano. Inoltre la società Moriggl GmbH ha presentato un modulo fotovoltaico, e ha fornito informazioni sull'uso dell’energia solare. Infine, i bambini hanno avuto la possibilità di piantare dei girasoli e artisti grandi e piccoli hanno potuto esprimere la loro fantasia tramite disegni sul tema solare non solo sul viso, ma anche sulla strada.


18 dicembre 2013: Un altro passo in più!! Servizi gratuiti ai Comuni A++

Mercoledì 18 dicembre 2013 presso il Vecchio Municipio di Bolzano l'Ökoinstitut Südtirol/Alto Adige ha presentato ai Comuni A++ altoatesini una serie di servizi gratuiti di supporto nella realizzazione di progetti concreti all’interno del loro cammino verso l’aumento dell’efficienza energetica.

I servizi riguardano temi e settori chiave all’interno del progetto “Comuni A++” quali:

  • il risparmio energetico;
  • la protezione del clima;
  • la riduzione dei rifiuti;
  • la mobilità sostenibile.

L'offerta dettagliata in formato pdf è disponibile qui.


 

 

19 settembre 2013: Giornata dei Comuni A++

Il 19 settembre 2013 l‘Ökoinstitut Südtirol/Alto Adige ha organizzato, nell’ambito della “KlimaEnergy 2013”, la giornata die Comuni A++ dedicata all’efficienza energetica nei comuni.

Per quanto riguarda lo scambio di esperienze, la Giornata dei Comuni A++ è iniziata con un escursione, “Enertour”, alla centrale di teleriscaldamento a biomassa a Varna e alla scuola elementare di Laion. La centrale è stata aperta di recente e viene alimentata con biomassa locale. La scuola elementare, invece, è stata certificata CasaClima Oro ed è la prima scuola in Italia a produrre più energia di quanta ne consumi. Circa 30 persone, provenienti dai diversi territori aderenti al progetto, hanno preso parte all’escursione.

La Giornata dei Comuni A++ è continuata con una conferenza presso l’Hotel Sheraton a Bolzano che ha coinvolto rappresentanti comunali e consulenti ambientali proveniente da Alto Adige, Tirolo, Carinzia, Belluno e Friuli. Hanno così potuto presentare le loro esperienze nell’implementazione di diverse misure energeticamente efficienti, rinnovabili e di mobilità sostenibile e scambiare idee ed opinioni con i colleghi delle altre regioni.


 

 

26 gennaio 2013 - Inquinamento luminoso ed efficienza energetica – due grandi sfide per i Comuni

L’Ökoinstitut Südtirol/Alto Adige ha presentato il 26 gennaio 2013 presso la fiera KlimaHouse 2013 il progetto interreg IVa Italia-Austria Comuni A++ Comunità dell’energia. Sono intervenuti alla presentazione anche Richard Amort , sindaco di Fortezza e Walter Haberer dell’ufficio risparmio energetico della Provincia Autonoma di Bolzano.

Il sindaco di Fortezza, dott. Richard Amort ha spiegato le motivazioni per cui il suo Comune ha deciso di partecipare al progetto, illustrando il lavoro svolto e le difficoltà incontrate: “Fortezza è un Comune con molti problemi per quello che riguarda l’efficienza energetica, però dato che abbiamo l’opportunità di sfruttare alcuni fondi per gli investimenti ambientali, vogliamo avere tutti gli strumenti possibili per indirizzare al meglio i nostri sforzi”.

Durante l’incontro il dott. Walter Haberer dell’Ufficio Risparmio Energetico della Provincia, ha presentato i nuovi criteri per il contenimento dell’inquinamento luminoso ed il risparmio energetico nell’illuminazione pubblica stabiliti dalla Provincia Autonoma di Bolzano.


 

 

8 maggio 2012: Presentazione del Programma Comuni A++ - Siamo Comunità dell‘Energia

Presso il giardino dell'Ökoinstitut Südtirol/Alto Adige in via Talvera a Bolzano si è svolta l'8 maggio 2012 la prima presentazione del progetto Interreg “Comuni A++ - Comunità dell’Energia”. L’Ecoistituto partecipa a questo progetto nel ruolo di partner e si pone come obiettivo quello di accompagnare 12 comuni altoatesini lungo la “via dell’efficienza energetica” durante il periodo di svolgimento del progetto (2012 – 2014). Numerosi sindaci ed assessori comunali hanno assistito alla presentazione di ieri pomeriggio ed espresso l’interesse delle proprie comunità a partecipare.